Come vi ho detto al primo riavvio del notebook ho notato un primo problema: il SO di default è Sabayon in modalità resque.
Non ho trovato un tool grafico per configurare GRUB ma farlo anche a mano non è difficile.

Da una shell fate su e aprite nel vostro editor preferito il file grub.conf (gentoo usa questo; di norma sarebbe dovuto essere menu.lst che qui è solo un simbolik link):

su

nano /boot/grub/grub.conf

cercate ora la riga con la parola default.

A fianco troverete un numero che indica il SO da far partire: indicate il numero corrispondente alla riga che selezionate dal menu al boot per far partire il SO che vi interessa.

Nel mio caso volevo che partisse Windows (ebbene si… non ho ancora avuto il coraggio di fare il passo definitivo e mettere linux come defaul, anche se uso ormai quasi sempre solo questo) che corrisponde alla 3 voce di menu. GRUB ordina le righe partendo da 0 quindi il numero corrispondente è 2.

default=2

Già che ci siete verificate se il timeout che è impostato merita una ritoccata guardando la riga corrispondente

timeout=10